Home Antipasti & Finger Foods Pasticcini salati al formaggio fresco

Pasticcini salati al formaggio fresco

written by La Salsa Aurora giugno 1, 2014

Ho preparato questi pasticcini salati al formaggio fresco e verdurine in occasione della prima cena all’aperto della bella stagione: il loro gusto delicato, la pasta friabile all’olio extravergine, la freschezza in formato mignon abbinata ad un calice di prosecco e alla piacevole compagnia hanno reso delizioso l’aperitivo…con tutta la leggerezza, soprattutto emotiva, che l’estate ispira ed impone ­čśë

pasticcini-salati-robiola

pasticcini-salati-robiola1

pasticcini-salati-robiolaV

Ingredienti:

150 g di farina
90 g di semola di grano duro
60 ml di olio extravergine di oliva
acqua fredda q.b.
un pizzico di sale
Per farcire:
200 g di robiola
una manciata di insalatina mista
5 g di cipolla rossa
6 pomodorini datterini
3 foglie di basilico
un filo d’olio extravergine
sale e pepe

Preparazione:

In una terrina mescolate farina e semola e unite l’olio a filo, assieme ad un poco di acqua fredda e ad un pizzico di sale, in modo da ottenere un panetto di frolla. Infarinate la spianatoia e stendetevi la pasta allo spessore di 2-3 mm. Con il coppapasta formate dei piccoli dischi di pasta e con essi i pirottini in silicone per pasticcini. Fate solidificare mezzora nella parte fredda del frigo: questa piccola accortezza vi risparmier├á la fatica di riempire i gusci di frolla vuoti con i legumi secchi per mantenerli in forma. Cuocete in forno caldo a 190┬░ per 10-12 minuti. Fate raffreddare i pasticcini prima di sformarli, quindi disponeteli sul vassoio da portate. Con l’aiuto di un sac ├á poche riempite i pasticcini di robiola. Guarniteli con la verdura tagliata a piccoli pezzi, il basilico sminuzzato ed infine un filo di olio, un pizzico di sale e pepe nero.
Bon app├ętit!

0 comment

Leave a Comment