Home Baby Party Cotoletta vegetariana di melanzane con sorpresa

Cotoletta vegetariana di melanzane con sorpresa

written by La Salsa Aurora gennaio 25, 2014

Cotoletta vegetariana con sorpresa filante, quasi un cordon bleu, o una scamorza in carrozza di melanzana, un fatto resta certo: al di là dell’incombenza della nomenclatura, resta la delizia 🙂 Preparatela per i bimbi, come secondo piatto gustoso e alternativo, o infilatelo in un panino ai cereali con un po’ di insalatina per un fantastico hamburger vegetariano. In questo articolo spiego anche perché noi vegetariani abbiamo un disperato bisogno sociale di cibi che abbiano forma e nome di cotoletta o burger: se vi va di leggerlo, fatemi sapere se un po’ vi ci rivedete 😉

Cotoletta-vegetariana-impanata-di-melanzana-a-sorpresa1Cotoletta-vegetariana-impanata-di-melanzana-a-sorpresa

Ingredienti:

-1 grossa melanzana
-1 scamorza
-250 ml passato di pomodoro
-2 cucchiai di capperi
-2 uova
-pangrattato e semola q.b
-olio extravergine di oliva .
-sale e peperoncino

Preparazione:

Lavate e affettate a rondelle di 3 mm la melanzana e mettetela a spurgare coperta di sale grosso per mezzora su un colino con un peso sopra. Sciacquate e asciugate accuratamente le fette e grigliatele leggermente. Tenete da parte. Nel frattempo cuocete il passato di pomodoro con un cucchiaio di olio, l’aglio, i capperi e un pizzico di sale e peperoncino. Una volta ritirato, togliete dal fuoco. Tagliate a fette la scamorza e distribuite su metà delle fette di melanzana la pomarola e una fetta di scamorza, restando a un cm dal bordo della fetta. Coprite le fette farcite con le rimanenti, premendo i bordi per farli accostare. Passate le cotolette di melanzana farcita nell’uovo sbattuto, poi passatele nella semola. Fate riposare qualche minuto, quindi ripassatele nell’uovo e infine nel pangrattato, premendole bene per avere un’impanatura ricca. Fate rapprendere le cotolette in frigo per 2 ore, poi cuocete fino a doratura in uno dei 2 modi:
1)in forno a 200°, dopo averle irrorate di olio extravergine di oliva
2)in una padella antiaderente riempita di olio extravergine fino ad 1/4 dello spessore delle cotolette, girandole a metà cottura fino a doratura. Asciugatele e salatele prima di gustarle.
Bon appétit!

3 comments

3 comments

Vivy gennaio 30, 2014 at 6:52 pm

Era da un pò che non passavo di qui, ma vedo che fai sempre ricette troppo carine e sfiziosissime, anche questa da provare! A proposito ho provato a fare il cordon bleu con i carciofi… una delizia! 😀

Reply
La Salsa Aurora gennaio 30, 2014 at 7:07 pm

Ma grazie Vivy,sono queste le piccole gioie che un blog regala! Ma tu lo sai..! 🙂

Reply
Vivy gennaio 30, 2014 at 7:33 pm

Grazie a te! Sì!!! Da pochissimo ho aperto un piccolo blog, ed è bellissimo interagire e conoscere nuove persone, soprattutto condividere. Ci metto qualche ricettina, perchè la cucina mi appassiona, ma certo non al tuo livello, così, un pò per gioco 😀
a presto!

Reply

Leave a Comment